dividends
Antonio Vendito marzo 8, 2016 Nessun commento

Il modo in cui i dividenti sono tassati cambiera’ dall’aprile 2016 e vedra’ il contribuente base soggetto ad un aumento dell’imposta del 7.5%.

Il Governo inglese prevede un introito di £6.8 miliardi nei prossimi cinque anni rimpiazzando la detrazione fiscale sui dividendi con un’ agevolazione esentasse sui dividendi di £5000, con tassi piu’ alti su importi superiori.  Un altro punto da considerare e’ che l’entrata dei dividenti puo’ essere inclusa nell’agevolazione personale: la somma delle entrate esentasse sara di £11000 dal prossimo aprile, quindi se un lavoratore riceve la totalita’ delle entrate in dividendi, allora puo’ beneficiare di un limite massimo di £16000 esentasse.

 

Segue la tabella comparativa:

  2015/2016 2016/2017 Totale utile sui dividendi
Esentasse 0% 0% Fino a £5000
Contribuente di base 0% 7.5% £0- £32000
Contribuente maggiore 25% 32.5% £32000-£150000
Contribuente a tasso aggiuntivo 30.6% 38.1% Over £150000

 

I cambiamenti proposti hanno lo scopo di tassare le piccole imprese che pagano uno stipendio minore progettato per salvaguardare il diritto alla pensione statale, seguito da un pagamento maggiore dei dividendi in modo da ridurre il costo della previdenza sociale (national insurance).

 

Esempi:

Esempio 1- se ricevete un utile sui dividendi uguale o inferiore a £5000 all’anno allora non pagherete tasse sui dividendi, anche se generalmente potreste essere contribuenti maggiori. I vostri dividenti sono tutelati dall’agevolazione fino a £5000.

Esempio 2- se ricevete un reddito totale (escludendo i dividendi) inferiore a £11000, il vostro reddito sara’ tutelato dall’agevolazione personale fino a £11000 e l’agevolazione sui dividendi fino a £5000 restera’ inutilizzata.

Esempio 3- se ricevete un’entrata di £16000 di dividendi, allora non pagherete tasse (state usando l’agevolazione personale di £11000 piu’ quella sui dividendi di £5000).

Esempio 4- se ricevete un reddito di £6500 e un utile sui dividendi pari a £12000:

Reddito                                                    £6500
Agevolazione personale                        £11000
Totale agevolazione non utilizzata     (£4500)

 

Utile sui dividendi                                   £12000
(-) agevolazione non utilizzata             £4500
Totale                                                        £7500
(-) agevolazione sui dividendi              £5000
Dividendi da tassare                              £2500 x 7.5% = £187.50

Esempio 5- se ricevete un reddito di di £20000 e un utile sui dividendi di £6000:
Reddito                                                £20000
(-) agevolazione personale                  £11000
Totale                                                   £9000 x 20% = £1800

Utile sui dividendi                                £6000
(-) agevolazione sui dividendi             £5000
Dividendi da tassare                            £1000 x 7.5% = £75  

Il totale delle tasse da pagare e’ £1875 (escludendo il NIC del datore di lavoro e del funzionario)[1].

 

Contatteremo telefonicamente ogni cliente (solo i direttori di compagnie limitate) per spiegare personalmente i cambiamenti nel calcolo delle tasse sui dividendi, e consiglieremo il modo migliore per strutturare le loro imprese e come gestire il sistema fiscale. Forniremo raccomandazioni fatte su misura per ogni cliente.

Per ulteriori informazioni o dubbi su tale articolo, non esiti a contattarci al 020 7328 8338 o invii una mail ad antonio.v@verticeitaly.com

 

Cordiali saluti, Antonio Venditto Direttore Vertice Italy

 

[1] NIC: National insurance contributions (contributi previdenziali)