Funny Rottweiler puppy that looks like he is eating someone's homework on a blue background with copy space.
Antonio Vendito marzo 13, 2017 Nessun commento

Durante questi anni lavorativi alla Vertice Services, mi sono trovato davanti a delle scuse veramente insolite per la mancata presentazione della dichiarazione dei redditi.

Ogni anno HMRC riceve un numero di scuse singolari da parte dei lavoratori autonomi che non hanno completato la loro dichiarazione dei redditi in tempo.

Alcune sono molto divertenti, date un’occhiata:

  • “La mia dichiarazione dei redditi era sul mio yacht … che ha preso fuoco”
  • “C’era una vespa nella mia auto. Per evitarla ho avuto un incidente stradale e la mia dichiarazione dei redditi, che era in macchina, è andata distrutta”
  • “Mia moglie mi aiuta con la mia dichiarazione dei redditi, ma ha avuto mal di testa per dieci giorni”
  • “Il mio cane ha mangiato la mia dichiarazione dei redditi … e tutti i promemoria”
  • “Non ho potuto completare la mia dichiarazione dei redditi, perché mio marito mi ha lasciata ed e’ scappato con la mia commercialista. Sto cercando di trovare un nuovo professionista”
  • “Il mio bambino ha scarabocchiato tutta la dichiarazione dei redditi, così non ho potuto inviarla”
  • “Un collega ha preso in prestito la mia dichiarazione dei redditi per fotocopiarla e l’ha persa”
  • “Mio marito mi ha detto che la scadenza era il 31 marzo”
  • “La mia connessione Internet non funzionava”
  • “Il postino non consegna lettere a casa mia”

Le giustificazioni elencate sono state usate in appello contro le sanzioni emesse da HMRC, per dichiarazioni completate in ritardo, ovviamente senza successo.